Consigli per gli acquisti

Ergonomico, sicuro e pratico. Ecco perché abbiamo scelto il marsupio Manduca!

Per sentirmi libera di girare Roma con la mia bimba di 9 mesi e di fare lunghe passeggiate in montagna e sulla spiaggia ho pensato che, dopo la fascia,  il marsupio sarebbe stato il supporto migliore! Così mi sono messa alla ricerca di un marsupio ergonomico, sicuro e pratico.

Amo portare Chiara perché mi sento di nuovo un tutt’uno con lei, mi piace seguire da vicino il suo sguardo curioso, sentire e vedere le sue braccine che si agitano quando vede qualcosa di nuovo o afferra furbescamente qualcosa, ci piace guardarci dolcemente negli occhi per poi sorridere nello stesso istante. Ci piace il contatto!

Ma di gioie e benefici del portare i bambini vi parlerò in un altro post! Qui voglio raccontarvi del nostro acquisto…tra tanti marsupi abbiamo scelto il Manduca perché è:

  • ergonomico per il bambino: gli consente di mettersi a “ranocchietta” (o posizione a M), con le ginocchia lievemente più in alto rispetto al sederino (le gambe non devono mai rimanere penzoloni e costrette a stare diritte) e la schiena morbidamente curva;
  • comodo per il portatore: la cintura imbottita in vita scarica e distribuisce in modo omogeneo il peso del bambino sul corpo, non andando ad incidere su zone particolari, permettendone così un utilizzo anche per tempi lunghi;
  • sicuro: le clips sulla cintura lombare hanno una tripla assicurazione, il cappellino interno per il bambino è fatto con materiali non tossici, tutte le fibbie sono semplici da agganciare e sganciare;
  • pratico: si infila e si toglie in maniera veloce e semplice (a prova di papà da solo!);
  • realizzato in materiali naturali: l’interno è al 100% in cotone organico, l’esterno è 55% canapa e 45% cotone organico. Noi lo abbiamo scelto di colore beige, abbiamo preferito un colore delicato e naturale;
  • adatto ai bambini dai 3,5 kg (per i neonati ha un riduttore interno) ai 20 kg, aspetto per noi fondamentale perché Chiara già pesa 9 kg e prima di acquistarlo volevamo essere sicuri di usarlo il più a lungo possibile (la maggior parte dei marsupi raggiungono i 12-15 kg). Questo marsupio cresce con il bambino, cosa resa possibile da una cerniera posta sul pannello di tessuto che sorregge il piccolo che ne aumenta o riduce la dimensione;
  • inoltre si lava in lavatrice a 30°, pesa 600 g e ha 3 anni di garanzia.

Sinceramente non è stato semplice trovare un rivenditore di marsupi Manduca a Roma (non volevamo comprarlo online perché per noi era fondamentale provarlo) ma con un po’ di impegno ci siamo riusciti. L’abbiamo provato e acquistato da Geco, un meraviglioso negozio in zona Trieste, di prodotti naturali, biologici, riciclati ed ecocompatibili che vi consiglio vivamente!

Se state cercando un marsupio vi consiglio di rivolgervi sempre prima ad una consulente baby wearing (io vi consiglio Francesca Morelli, consulente della Scuola del Portare) o di recarvi in una fascioteca!

Pancia a pancia, occhi negli occhi, cuore a cuore… noi cresciamo così!

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *